E-SPORT CLASS: a scuola, la passione per il digitale diventa sfida educativa

L’Istituto Politecnico presenta il primo ed unico progetto didattico in Italia legato agli sport digitali

La passione per i videogiochi può diventare una sfida educativa? Sì, con il progetto E-SPORTS CLASS dell’Istituto Politecnico di Grumello del Monte (Bg) di Fondazione Ikaros. Questa è la prima e unica scuola in Italia, nonché tra le prime scuole superiori d’Europa, a dotarsi di una SALA LAN per l’attività didattica, competitiva e di crescita personale. Il progetto E-SPORTS CLASS è tra i percorsi dell’Area Tecno a partire dall’anno formativo 2018-2019. L’obiettivo è intercettare i ragazzi nel loro quotidiano, spronandoli a misurarsi sul piano delle competenze, mettendosi in gioco con la propria passione per il digitale.

I migliori professionisti del settore e-sports insegnano ai ragazzi come a affrontare la sfida dei videogiochi con una prospettiva vincente: studio, analisi, fare squadra, crescere.

RPF

Istituto Politecnico ha prontamente avviato una collaborazione con l’associazione Games Kingdom: i ragazzi a lezione studiano da vicino le figure professionali di questo settore in fortissima espansione, mettendosi poi in gioco con le attività laboratoriali. Si svolgono simulazioni pratiche, con pomeriggi di allenamento nei quali si promuove il “buon gioco” e con momenti di pausa e confronto tra i ragazzi, il tutto coordinato dal docente di riferimento. Del resto, il presente sfida su una proposta irrinunciabile per Istituto Politecnico: partendo da un linguaggio familiare ai ragazzi – quello degli E-sports – si giunge alla completa formazione della persona, sia a livello umano che professionale. Ciò avviene grazie allo sviluppo delle “soft e hard skills”: gli allievi si mettono alla prova attraverso problem solving, team building e smart communication.

Il progetto sta prendendo forma sempre in modo più definito e diversi giornali ne hanno già parlato: di seguito alcuni estratti, da “Corriere della Sera – Bergamo” e “Prima Bergamo”:
CORRIERE DELLA SERA – gennaio 2020
PRIMA BERGAMO – gennaio 2020

popups trasparenza istituto politecnico popup