Per il secondo anno consecutivo continua la collaborazione tra l’Istituto Politecnico di Fondazione Ikaros e le parrocchie del territorio.

Ciò che ha permesso questa collaborazione è la vicinanza rispetto allo scopo della nostra Fondazione con le realtà degli oratori di Grumello del Monte e Chiuduno conosciuti in questi anni. Da subito è stato chiaro che il ragazzo, la sua crescita personale, relazionale e sociale sono il cuore del nostro progetto, che vuole dare la possibilità ai ragazzi della scuola secondaria di I grado di mettersi in gioco e scoprire di più se stessi attraverso attività divertenti, stimolanti e spiccatamente esperienziali, grazie alle attività laboratoriali pensate e costruite con i professionisti della Fondazione Ikaros.

La scorsa estate la nostra scuola ha accolto 40 ragazzi. Quest’anno abbiamo avuto una presenza alternata di circa 140 ragazzi, di età compresa tra i 12 e i 14 anni, sempre divisi in piccoli gruppi e distanziati, come previsto dalle norme vigenti in materia di sicurezza. A turno i ragazzi hanno partecipato a diverse attività di piccolo gruppo:

• Laboratorio Pasticceria – Attività legate al cake design
• Laboratorio Cucina – Scoprire la cucina attraverso la manualità e il gioco
 Laboratorio Sala/Bar – Il mondo dei cocktail attraverso bevande estive
Laboratorio Fotografia  – Brevi uscite a Grumello per fotografare il mondo che ci circonda e poi in laboratorio per sistemare le foto con photoshop
• Laboratorio Grafica  – Scoprire la grafica attraverso le forme geometriche – cosa si può fare con 5 semplici forme – e tanto altro
• Laboratorio E-sports  – I mondo degli e-sports attraverso il videogioco e la simulazione
• Laboratorio Informatica  – Corso di informatica attraverso dei programmi specifici per scoprire codici nascosti
• Laboratorio Meccatronica – Cineforum di robotica per scoprire come funziona il mondo della meccatronica
• Arrampicata Palestra  – Divertimento e adrenalina per salire più in alto possibile

Di seguito il periodo di realizzazione delle attività:

  • CRE di Chiuduno dal 30/06 al 30/07, martedì e giovedì dalle 14.30 alle 16.30
  • CRE di Grumello del Monte dal 07/07 al 30/07, martedì e giovedì dalle 09.45 alle 11.45

L’esperienza

I ragazzi sono stati suddivisi in gruppi per fasce di età e, in accordo con le parrocchie, abbiamo predisposto per i ragazzi più piccoli dei laboratori mirati al divertimento e al gioco, mentre per i più grandi sono state proposte attività laboratoriali, di taglio ludico ed esperienziale, volte a favorire una crescita delle loro competenze trasversali e la scoperta del loro desiderio e del loro talento. L’obiettivo è stato quello di mostrare ai ragazzi che dentro un “fare” ognuno può trovare la propria strada, dalla pasticceria alla grafica, ma con un accompagnamento particolare, che contraddistingue l’esperienza dell’Istituto Politecnico e che mira alla realizzazione della persona nella sua interezza. Molti  ragazzi hanno avuto perciò l’opportunità di fare un’esperienza pratica e concreta che li ha aiutati ad avere più fattori utili nella scelta di un futuro percorso scolastico.

I referenti delle parrocchie ci hanno inoltre chiesto di poter lavorare allo sviluppo di competenze di base che potessero essere poi trasferibili nell’esperienza quotidiana della vita in oratorio, a supporto delle attività organizzative dei referenti e dei coordinatori.

Lo scopo ultimo della collaborazione, insomma, è stato incontrare i ragazzi attraverso il divertimento.

Nell’ambito di questa collaborazione è stata inoltre pensata un’azione di informazione e condivisione con le famiglie, che nel caso della Parrocchia di Chiuduno si è concretizzata in un incontro di presentazione ai genitori, al quale è stata invitata la professoressa di Grafica e TCG Simona Ceccarelli; la partecipazione è stata davvero sorprendente, considerando che alla riunione in video-conferenza si sono collegati 85 genitori. La docente ha presentato la nostra realtà, cosa facciamo e la nostra proposta. L’intento era di far capire alle famiglie con chi avrebbero passato il tempo i loro figli, le attività a cui avrebbero partecipato e il perché la parrocchia avesse deciso di collaborare con la scuola, ovvero per desiderio reciproco di un incontro.

E’ stato sorprendente scoprire come, dentro questo incontro, le persone siano rimaste colpite dalla nostra storia e ci abbiano ringraziato per la nostra presenza e la passione educativa che abbiamo.

Questa esperienza fa parte di una serie di iniziative che si muovono nella direzione della costruzione di una rete di collaborazioni con le realtà del territorio. Negli ultimi anni ciò è diventato sempre più importante, perché permette ai ragazzi di capire che intorno a loro c’è un’intera comunità educativa, composta da realtà differenti e con proprie specificità, ma che condividono uno scopo.

In quest’ottica sono nate le sinergie ormai stabili con le parrocchie di Grumello del Monte e Chiuduno, ma anche con alcune scuole secondarie di primo e secondo grado del territorio.

La responsabile del progetto è stata la prof. Ceccarelli, coadiuvata nell’organizzazione dai professori Panseri, Belometti e Brescianini, con l’aiuto dei professionisti che hanno gestito i laboratori.

Ecco infine una gallery dei laboratori con i ragazzi!

popups trasparenza istituto politecnico popup